Respiro

Mi hai baciata e quando abbiamo smesso il mondo si è fermato.

Questione di secondi.

Ti guardo dentro, trovo amore, anche se hai detto di non volermi più.

Io non respiravo per paura che qualcosa rovinasse quell’unica speranza di riaverti.

Quante emozioni ci saranno in un secondo?

Vorresti, ma non puoi.

Ti chiedi perché, cosa ti porta sempre da me?

Io aspettavo solo che continuassi.

Hai tolto la mano dal muro e hai ricominciato a camminare.

Come un cane ti ho seguito a orecchie basse.

Forse ho capito male, forse, vuoi solo dirmi addio.

Pubblicato da Miarrovello

Filosofeggiando di baggianate

One thought on “Respiro

  1. ricordo ancora il primo vero bacio che ho dato a mia moglie..un’emozione talmente forte da fermare il tempo..
    hai ragione questione di secondi e tutto cambia..se non ti vuole più..non c’è nulla da fare ..non c’è da insistere ..lo zerbino serve per pulirsi le scarpe.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: