Oppalà

Sto scrivendo, di nuovo…

Oggi, parlando con i miei, ho capito che l’unica rivoluzione possibile si basa sulla risata.

La comicità ci porterà fuori, come sempre. Per generazioni, è bastato che qualcuno osasse ridere delle difficoltà per essere ricordati tutti grandi.

Ridi anche se fuori è buio.

Ridi anche se sei solo.

E se ci riesci, ridi di te.

Oggi, ho scaricato una piccola app per mettere in ordine quello che faccio, poichè passo da picchi di produttività estrema e momenti di pigrizia totale.

Non so se capita anche a voi di cominciare la settimana sentendosi superman e finirla con Oppalà, come mio nonno appena seduto.

Oggi ho ricominciato a scrivere, ebbene, oggi ho dolore al nervo sciatico, come mio nonno.

Ridete anche voi di me.

Pubblicato da Miarrovello

Filosofeggiando di baggianate

Una opinione su "Oppalà"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: