Curiosi

Nel mio nuovo vicinato, non c’è molta ispirazione. Ognuno è chiuso in sé, nascosto nel proprio cunicolo. Un gatto continua a lamentarsi sulla ringhiera del balcone di fronte. Sono estremamente fortunata che il mio non sia così lamentoso. La padrona lo zittisce ogni mattina, ma lui continua nel suo miagolio disperato. C’è però uno spiraglioContinua a leggere “Curiosi”

Sfuggendo al dpcm

Natale o no? Lo so è banale, ne parlano tutti. Aspettiamo in attesa di una speranza che nasconde un grande egoismo. Non sai più neanche cosa augurarti. Riuscire a tornare per goderti casa? La gente muore.. I tuoi vicini:”muoiono tutti i giorni” Ok, ma non così. Non lo so, non ho la pretesa di sapere.Continua a leggere “Sfuggendo al dpcm”

Novembre

Novembre sta sfuggendo, come il vento freddo che ha portato. I vicini mi chiedono: “Quando te ne vai?” Sapevo che anche questa casa avrebbe avuto una data di scadenza. Ieri la nuova coinquilina ha portato i suoi scatoloni. Non ho soffiato come il mio nuovo micio, alla vista di questa invasione barbarica. Ho curiosato, hoContinua a leggere “Novembre”

Carrucole

Un foglio di carta è tutto quello che ci vuole. Sapete ho sempre avuto il terrore delle carrucole, i giochi che di solito si fanno nei parchi avventura. Ho paura di sollevare i piedi da terra, mi terrorizza. Persino al mare, sebbene sappia nuotare, odio non avere la possibilità di “toccare”. Il primo psicologo dellaContinua a leggere “Carrucole”

Scorre

Da mesi sapevo che questo giorno sarebbe arrivato. Il tempo, chiedevo solo questo, tempo per me, per capire. Chissà cosa ci sarà mai da capire? E’ semplicemente vita che fila dritta avanti e la mia paura più grande: correre sempre e perdermi. Poi? Gli impegni? No, piuttosto il mondo che ha riaperto gabbie. L’idea cheContinua a leggere “Scorre”

Pensiero

La sensazione di essere prosciugati. Eccola lì, hai dato tutto, hanno aperto le mura e te, come sempre ti sei scapicollata. Affamata di mondo, non hai mantenuto le tue promesse. Ora che siamo di nuovo ai saluti, il mondo scoperto non ti sembra ancora abbastanza. Credi quasi che il tempo sia scivolato, come sotto unaContinua a leggere “Pensiero”

Pausa

Mi sono presa una pausa, come tanti, un po’ come tutti. P cercato di riscoprire una certa normalità. Sono tornata a casa dalla mia famiglia, i miei amici. Sono pronta per nuove fasi, non ancora per nuovi saluti. Avevo bisogno di energia plus formato tascabile, qualche foto da stampare

notte

La notte ero inquieta, l’ho passata a conteggiare le passate di colore in quella casa in affitto in zona Careggi. Domani sarebbe stato il grande giorno, il piano della nonna era già in azione nella mia testa. Ho preso un giorno di ferie dalla galleria. MI sembra di annegare in un mondo che non èContinua a leggere “notte”

domenica al parco

foglie che ballano verso il cielo. il verde chiaro che chiede a quello scuro: “mi concedi questo tango?” il vento a tempo di musica passa fra i capelli. Piedi nudi sull’erba. Connessione. Raggi di sole penetrano tra gli alberi, vogliono partecipare anche loro. Cicale come violini. Battono il tempo. Città deserte. Mi sono comprata unContinua a leggere “domenica al parco”